la mia città

la mia città

lunedì 14 febbraio 2011

Cenci dell'Artusi (chiacchiere)

 


  • 250gr di farina                                                 
  •                                                                         
  • 40gr di zucchero
  • 2 uova 
  • 1 cucchiaio di brandy
  • 20gr di burro
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • pizzico di sale
  • olio per friggere
Setacciare la farina con lo zucchero e il sale, formare la fontana e aggiungere le due uova e il burro morbido.
Impastare e formare una palla, avvolgetela in un telo infarinato e lasciate riposare per 30'.
Tirere una sfoglia molto sottile e ritagliate tante striscioline.
Scaldare abbondante olio in una pentola alta e quando sara' ben caldo immergete le striscioline di pasta.
Adagiatele su carta assorbente e quando saranno tiepide cospargetele con zucchero a velo.


1 commento:

  1. MMMMMMMMMMMMMara, che goduria vero? Ne vado matta, beata e che li hai già provati. Bacioni

    RispondiElimina

Etichette